Un secondo programma concertistico ideato dalla Gaggia per l'ERSA

bachicultura 01

Con Claudia Grimaz, Andrea Rucli, Umberto Berti e il Coro La Tela

Il 6 dicembre a Gorizia, presso la sala dei musei provinciali, si è rinnovata la collaborazione della Gaggia con l'ERSA con un concerto in occasione dell'inaugurazione della nuova mostra dell'ente “Seta, Filande nel Novecento; Donne e Macchine Protagoniste della Sericoltura in Friuli e sul Litorale".

Per l'occasione è stato appositamente ideato un programma dal titolo La tessitura, dal mito ai canti delle operaie in cui l'arcaica simbologia del filare è stata declinata in tre secoli di musica. Anche quest'anno il musicologo Umberto Berti ha brillantemente collegato il florilegio di pagine presentate per l'occasione.